Parole chiave del progetto

Occhi più occhi sulle colline per evitare abusi, infrazioni e scempi; per arricchire le nostre conoscenze ad oggi
frammentate; per conoscere diversi punti di vista, diverse emozioni, diversi stili di vita che raccontino lo stesso
territorio
 
Comunità tutti coloro che in un territorio abitano, vivono, lavorano, studiano, esplorano, camminano ecc…
 
Sostenibilità vogliamo far emergere e ci rivolgiamo ad una comunità “sostenibile” che deve cioè garantire
alle generazioni future le risorse fornite dall’ambiente, senza comprometterle e senza arrecare danni irreparabili alla
biodiversità del territorio, impegnandosi a promuovere attività economiche che possano dunque produrre lavoro e
sostentamento duraturi nel tempo alle popolazioni locali nel pieno rispetto dell’ambiente; una comunità che trovi
coesione e identità territoriale e persegua l’equità e la giustizia sociale praticando scelte condivise e partecipate
 
Colline e Parco quando parliamo di Colline Livornesi parliamo di un territorio ampio ed articolato che
va da Guasticce a Rosignano e dalla periferia di Livorno e la costa di Calafuria alla SR 206 e non solo il piccolo e
frammentato Parco Provinciale dei Monti Livornesi. Nel futuro che immaginiamo c’è un parco esteso che prevede aree
a diversi regimi di tutela
 
Mappa di Comunità la carta di un territorio prevede sentieri, strade, fiumi, paesi, montagne… a
noi interessa soprattutto raccontare il paesaggio, inteso cioè come territorio visto e raccontato dalla comunità che ci
vive, a noi interessa collegare i dati scientifici a quelli emozionali, a noi interessa raccontare gli aspetti fisici del
territorio ma anche le persone. Questa in sintesi è il concetto di Mappa di Comunità
 
Rete fare rete, cioè condividere informazioni e conoscenze, iniziative e idee, è l’unico modo per operare in attività
complesse come quelle della lettura del territorio che richiedono svariate competenze. Inoltre la realtà attuale vede
spesso già una produzione enorme di informazioni che hanno bisogno soltanto di essere incanalate, ordinate e
selezionate per evitare la frammentazione del sapere e la proliferazione di false conoscenze
 
Futuro il progetto nasce per creare il substrato e i giusti presupposti per lavorare insieme ad una visione futura
condivisa del territorio in esame.


Free Joomla! template by Age Themes